INRI RECORDS # Il Nuovo Rumore Italiano

Ornaments: fuori il nuovo Ep Cymatic

ornaments_cover_1440x1440

Esce oggi , dopo un’ esclusiva streaming su Rockon, Cymatic, il nuovo lavoro degli Ornaments , il primo sotto l’egida dell’ etichetta INRI e passaggio obbligato verso la produzione del prossimo Full Lenght della band che vedrà luce il prossimo autunno.

Dopo l’uscita di Pneumologic nel 2013, gli ORNAMENTS, formazione post-metal di Bologna con alle spalle una carriera già molto lunga in cui hanno potuto condividere il palco con nomi come Converge, Daughters, Playing Enemy e Red Sparrowes, si spostano verso un approccio molto più freddo, razionale, matematico. Nel 2015 nasce così Metamorphosplit, un album evocativo e dai toni scuri, in cui si sfidano a duello con il duo grind-experimental degli Zeus!. In quella stessa sessione di registrazione, incidono le basi ritmiche di altre due tracce, terminate un anno dopo.

Si tratta di Chione e Chladni, brani post-rock strumentali ispirati rispettivamente dal mito greco della dea della neve Chione e dalla figura di  Ernest Chladni, considerato uno dei precursori della Cimatica, pseudo-scienza che studia l’azione delle onde sonore sulla materia, in grado di generare forme geometriche. Le due tracce finiscono nell’EP Cymatic, il cui mastering viene affidato a Noah Landis, creatore dei campionamenti e dei suoni elettronici dei leggendari Neurosis, la voce della dea Chione invece è affidata al feat di Lili Refrain

 

Leggi tutta l’intervista esclusiva su Rockon

 

 

0 Commenti

Leave a reply