INRI RECORDS # Il Nuovo Rumore Italiano

LANDLORD: Arriva il vinile in edizione limitata ‘Be A Side’

Landlord vinile

LANDLORD:  ARRIVA “BE A SIDE”, UN VINILE A EDIZIONE LIMITATA PER CELEBRARE IL LORO LUNGO E INTENSO ESORDIO 

La band riminese si prepara a salutare un anno ad alto tasso emotivo pubblicando il vinile speciale “Be A Side”

“Be A Side” raccoglie tutta la musica dei Landlord in un LP ricercato e d’impatto: dedicato a fan e appassionati, racchiude nei suoi solchi il duplice debutto discografico della band riminese con i capitoli complementari  “Aside” e “Beside”.

Il vinile dei Landlord è acquistabile dal 3 al 9 dicembre in uno speciale preorder attivo sul sito di MusicFirst dove sono state rese disponibili le prime 100 copie autografate da tutta la band al link https://goo.gl/V4YbDB.

Chi non volesse perdere l’occasione di ascoltare e incontrare dal vivo la band potrà invece accaparrarsi la propria copia nelle ultime tre date live:

9/12 BOLOGNA – Covo Club

16/12 CASERTA  – Smav

25/12 RAVENNA – Bronson

I Landlord incontreranno i fan in uno speciale Instore di presentazione del vinile il prossimo 6 gennaio presso La Feltrinelli di Rimini alle ore 18:00.

E’ stato un 2016 denso di appuntamenti e conferme per la band che, forte dell’esperienza formativa ad X Factor e dei consensi dell’ esordio discogradico in due volumi piazzatosi subito ai vertici delle classifiche degli album più venduti, ha intrapreso una serratissima attività live con un calendario fatto di importanti palchi italiani e europei come quelli prestigiosi dello Sziget Festival (Budapest), Home Festival (Treviso) e Unaltrofestival (Milano). Numerose quindi le presenze in line up importanti insieme a straordinari headliner che li hanno portati a condividere il palco con grandi nomi della musica internazionale.

Avvicinando cuore e orecchie a “Be a Side” preparatevi ad un incontro galante dove tutti i pregiudizi e i dubbi da talent vengono spazzati via e si pregusta un nuovo inizio con le certezze del dream pop che strizza l’occhio al sinfonismo classico e alla bellezza disarmante dell’elettronica di matrice nord-europea: non ne rimarrete delusi e vorrete riviverlo all’infinito.

0 Commenti

Leave a reply