INRI RECORDS # Il Nuovo Rumore Italiano

ARTISTI

  • EX-OTAGO

    Gli Ex-Otago si formano a Genova nel 2002 come trio acustico inizialmente composto da Maurizio Carucci, Alberto Argentesi e Simone Bertuccini. Con questa formazione pubblicano l'album The Chestnuts Time per l'etichetta indipendente romana Vurt. Il disco è pubblicato in 500 copie, per poi essere ristampato sull'onda del successo[2](altro…)
  • MEXICO86

    Se siete alla ricerca della next big thing del pop rock partenopeo che punta ad un mercato/pubblico extra regionale siete sulla strada giusta: Mexico86 è il gruppo rivelazione del panorama emergente Campano con un sound ricco di melodie mai sovraccariche e leggere, e soprattutto l'energia pronta a far scatenare il pubblico. (altro…)
  • KAUFMAN

    I Kaufman sono Lorenzo Lombardi, Alessandro Micheli, Matteo Cozza, Simone Gelmini. Diversissimi tra loro ma uniti (anche) dall’amore per gli Smiths e la pizza con le patatine fritte. Prendono il nome da Andy Kaufman, comico surreale e stralunato a cui è dedicata la canzone Man On The Moon dei REM e il film dal titolo omonimo. (altro…)
  • VOINA

    I Voina vengono da Lanciano (Chieti - Abruzzo).  Nella primavera del 2013 pubblicano il loro primo EP interamente autoprodotto e diretto artisticamente da Manuele Fusaroli e Marco Di Nardo (Management Dolore Post-Operatorio).

    (altro…)

  • CANADA

    CANADA è un progetto nato come "b-side di sè stessi". Dopo anni passati nel rock underground assieme alla band The Loverdrive, Raffaele Bellan, classe 1985, ha sentito la necessità di seguire un'inclinazione a sonorità unplugged e pop.

    (altro…)

  • SIN / COS

    Dopo una lunga pausa riflessiva, all’interno della quale ha avuto modo di perfezionare la propria arte culinaria, Maolo Torreggiani (My Awesome Mixtape, Quakers and Mormons) torna alla musica col suo nuovo progetto SIN / COS.
    (altro…)
  • ELSO

    Elso è il nuovo percorso di Luca Cascella, nato a Genova nel 1989. Tutto ha inizio dopo la scomparsa del nonno, il vero Elso. (altro…)
  • STAG

    Gli STAG sono una band romana che nasce dal progetto musicale solista di Marco Guazzone. Il loro album di debutto "L'Atlante Dei Pensieri" è uscito nel 2012 ed è stato prodotto da Steve Lyon. (altro…)

  • DULCAMARA

    Dulcamara, progetto ideato e arrangiato da Mattia Zani, nasce come band intorno al 2004. Dalle origini Hip Hop al gitano d’est Europa si evolve lentamente verso un’idea di folk nordamericano.

    (altro…)

  • DUPRE’

    Paolo Fasciano (voce e chitarra) e Giulia Iannone (voce e percussioni) danno vita ai Duprè nell’estate del 2012. Il loro primo pubblico, al quale rimarranno sempre affezionati, è quello della strada. E’ per strada infatti che i due iniziano ad esibirsi e a proporre il loro nutrito repertorio di cover riarrangiate.
    (altro…)
  • MAKAI

    MAKAI è il moniker dietro cui si nasconde Dario Tatoli, producer, sound designer e polistrumentista, già nei Flowers or Razorwire (keats collective USA/Bizarre love triangles ITA). MAKAI è un processo in divenire, oggi perennemente in bilico tra

    (altro…)

  • LOSBURLA

    Losburla è Roberto Sburlati, classe 1981, nato e cresciuto in un piccolo paese della provincia di Asti ma residente da molti anni a Torino, nel quartiere di San Salvario. Si appassiona in maniera viscerale alla musica fin da piccolissimo, nel boom degli anni '80: (altro…)
  • NOIRÊVE

    Noirêve è Janet Dappiano, trentina di formazione londinese che esplora il mondo della musica elettronica, sia come solista che collaborando con alcune guest vocalists. Il risultato compositivo è di difficile definizione, scardina i limiti di genere per (altro…)
  • ORNAMENTS

    Nascono nell’ormai lontano 2003 dal sodalizio di alcuni musicisti gravitanti da tempo in formazioni seminali per lo screamo/post-hardcore italiano del periodo: Hangin’ on a Thread, The Death of Anna Karina e 7 Note in nero. Il nome del progetto è tratto da un brano (altro…)
  • HERMIT

    Nata dalle ceneri del quartetto indie rock Kingshouters, gli Hermit sono una band elettronica ispirata alla nuova scena club di origine berlinese e newyorkese (tra suoi riferimenti ci sono artisti come Howling, Bob Moses, (altro…)

  • THE VAN HOUTENS

    Nel 2008 Alan si inventa “The Van Houtens”; una vera band a (quasi) tutti gli effetti: i membri sono persone realmente esistenti, ma totalmente ignare di essere parte di una pop band. Grazie a questo stratagemma però, da un lato Alan (altro…)

  • DIRTY SET

    I DIRTY SET sono un trio strumentale che si esprime cercando sonorità dissacranti, in movimento tra lo sberleffo e la drammaticità del declino occidentale. I DIRTY SET si vestono di note allergiche agli standard armonici e melodici abituali, scardinando i canoni (altro…)
  • GIULIA’S MOTHER

    Andrea Baileni, voce e chitarra (premio ADGPA Miglior Chitarrista Acustico 2013) e Carlo Fasciano alla batteria pubblicano per INRI l'album di debutto TRUTH. Inserito tra i migliori dischi dell'anno da magazine e Webzine quali “Il Mucchio Selvaggio”, “RockLab” riceve (altro…)
  • BUZZY LAO

    Buzzy Lao è un cantautore Neo Blues di ultima generazione arricchito da contaminazioni ‘black’ (Funk – Soul – Reggae) sulla scia di altri artisti del genere come Ben Harper, Xavier Rudd e John Butler. Accompagnato sul palco da diversi strumenti, tra cui (altro…)
  • LANDLORD

    I LANDLORD nascono nel settembre 2012 a Rimini, facendo ricerca nel campo dell’elettronica, della musica d’ambiente e della musica sinfonica, nel tentativo di fare convivere questi 3 mondi in un’unica formula: il nome scelto dalla band evoca (altro…)
  • I M NOT A BLONDE (but I’d Love to be Blondie)

    I'm Not A Blonde (But I’d Love To Be Blondie) sono Chiara "Oakland" Castello e Camilla Matley. Polistrumentiste e compositrici, dopo aver pubblicato a cavallo del 2014 e 2015 i loro primi 3 EP hanno deciso di racchiuderli in un disco che possa introdurre (altro…)
  • MATTHEW S

    Matthew S è un giovane producer originario della provincia di Vicenza. I primi approcci con la musica elettronica li ha nel 2006 con la release del suo primo EP, successivamente altri progetti sono stati rilasciati  (altro…)

  • SYLVIA

    Nasco in un paesino di provincia. Cresco come fotografa ma con una passione incredibile per la musica. La ascolto tutta. Schubert, Stone Throw, Fugazi, Lucio Dalla... Nel 2012 pubblico per gioco un ep “Musica da camera” che diventa disco del giorno su Rockit (altro…)
  • MAMASUYA & JOHANNES FABER

    I Mamasuya nascono nel 2009 e compongono un prestigioso trio di musicisti professionisti in grado di muoversi abilmente in atmosfere sonore che vagano dal jazz alla psichedelia [Matteo Cerboncini (guitar) Nicola Bruno (bass) (altro…)

  • SENATORE

    SENATORE è il nuovo progetto in lingua italiana dei Garden of Alibis. Come Garden of Alibis pubblicano il loro album d’esordio, Colours, nel Maggio 2012, allegato all’intera tiratura del mensile XL di Repubblica. Il primo singolo estratto dall’album è WICAYO, (altro…)
  • STANLEY RUBIK

    Gli Stanley Rubik sono un power trio romano che s’inerpica, s’incastra per poi districarsi in complicazioni e contrapposizioni tra “vecchie” e “nuove” sonorità. Perdendosi tra le trame dei synth e le geometrie della mathmusic, ritrovano sempre la retta via grazie al (altro…)
  • CHURCH OF VIOLENCE

    I Church Of Violence sono tra i principali protagonisti della scena punk hardcore torinese degli anni ’90 insieme a gruppi come Negazione, Kina, Nerorgasmo. La prima formazione prende vita nel 1989 e vede Gigio Bonizio alla voce, Max Bellarosa alla chitarra e (altro…)
  • LA COLPA

    "Pompare la giostra" è il motto di questa rock band energetica dal suono tondo e graffiante allo stesso tempo. Furia, melodia ed emotività convivono su testi rigorosamente in italiano. E' questa la ricetta con cui "La Colpa" cattura l'ascoltatore che si trova (altro…)
  • ESCOBAR

    Ha il sangue dei Mapuche che le scorre nelle vene e l' indole volitiva e tormentata di Violeta Parra : ecco di che pasta è fatta Paola Escobar, cantautrice sudamericana che iniziando dal pachanga e passando per fasi punk e le santere ha trovato la sua dimensione fondendo la grinta e il sound della scena hip hop a fiere radici latino americane. (altro…)
  • VIVA LION

    Viva Lion è il duo folk di Daniele Cardinale e Marco Lo Forti, musicisti romani da anni attivi nella scena rock locale. Nasce come progetto solista di Daniele. Nel 2009 si trasferisce in Canada, lascia l’indie per dedicarsi al folk e al rientro in Italia entra a far parte del roster di Cosecomuni (altro…)
  • THE ARCH3TYPE

    The Archetype propone diversi stili di musica elettronica, dal trip-hop alla deep techno, passando per la break-beat e l’ hip-hop. Il denominatore comune dell’ album e’ il sound analogico generato da sintetizzatori e drum machine. La performance live dal (altro…)
  • RICHARD BENSON

    Richard Philip Henry John Benson (Woking, 10 marzo 1955) è un conduttore televisivo, conduttore radiofonico, chitarrista, cantante e personaggio televisivo italiano di origine britannica. Musicista attivo nell’underground romano dei primi anni settanta (altro…)
  • DARDUST

    DARDUST è il primo progetto italiano di musica strumentale capace di unire il mondo pianistico minimalista all’attuale immaginario elettronico di matrice nord europea. DARDUST è un ensemble ideato dal pianista e compositore Dario Faini che, partendo dalla scrittura di temi (altro…)
  • LEVANTE

    Levante nasce a Caltagirone e cresce a Palagonia (Catania) in una famiglia affollata da menti creative.
    A nove anni scrive le prime canzoni e soltanto ad undici inizia a suonare la chitarra, rubandola al fratello, per la pura esigenza di musicare i propri testi. (altro…)
  • LINEA 77

    I Linea 77 nascono a Torino nel 1993, e prendono il nome dalla linea degli autobus che li portava in sala prove, emblema di una band che in più di vent’anni di carriera non ha mai smesso di macinare kilometri su kilometri per tutta l’Europa e oltre. (altro…)
  • BIANCO

    Sono nato a Torino negli anni ottanta quando Torino era ancora e soprattutto la città della Fiat e dell’Industria. Questa città l’ho osservata per anni dalla provincia, quella in cui sono cresciuto e vivo tutt’ora. 
    Da questa prospettiva non è difficile comprendere perchè (altro…)
  • MONACI DEL SURF

    Per le strade di Torino si aggira un gruppo di personaggi vestiti in kimono nero e mascherati come luchadores messicani. Se li guardi bene noti che ognuno di loro ha stampato in oro un simbolo sulla schiena, che le maniche delle loro giacche (altro…)
  • TITOR

    TITOR nasce nell’estate 2007. E’ il nuovo “mostro” creato da 4 musicisti, ben noti a chi ha seguito il rock “alternativo” torinese e italiano, dagli anni ’90 fino ai giorni nostri: Sabino Pace (già Belli Cosi, ora ne I Treni all’Alba) alla voce, (altro…)
  • GNUT

    Nato a Napoli col nome di Claudio Domestico, dal 2003 è voce, chitarra e autore del progetto GNUT, con cui nel febbraio 2008 pubblica il cd "DiVento" (Blend’r/Venus), dopo una serie di riconoscimenti (altro…)
  • TRAIN TO ROOTS

    Nata in Sardegna nel 2004, Train To Roots è ormai una delle band più rinomate della scena reggae italiana e ha conquistato il pubblico di centinaia di concerti in tutta Europa. Caratterizzati da una maturazione costante (altro…)
  • CIBO

    All'inizio era solo il nulla cosmico. Poi alcune cellule hanno ben pensato di riprodursi, mettendosi a ballare la rumba su ritmi caraibici. Molti anni son passati da allora, addirittura decenni, o forse eoni. Una serie (altro…)
  • ANTHONY LASZLO

    In queste poche righe non troverete la risposta alla domanda : “Chi sono gli Anthony Laszlo ?” No, ci ha già provato una volta Red Ronnie sul palco ed è stato difficile persino per un guru come lui trovare una quadra. (altro…)
  • FOXHOUND

    Classe 1992, i Foxhound (basso, chitarre, batteria, due voci e no formaggio, grazie) salpano con “Concordia” , il loro primo disco uscito per INRI nel maggio 2012, e il vento li porta veloci fino al Primavera Sound di (altro…)
  • ILA ROSSO

    Ila rosso è un progetto nato nel 2008 dopo una lunga peregrinazione tra cantautorato, punk, noise ed elettronica per volontà di Ilario Rosso, classe 1976, che si definisce causticamente «cantastorie, laureato in Fisica». (altro…)
  • I TRENI ALL’ALBA

    I TRENI ALL'ALBA è un progetto nato nel 2003 dall'incontro di 2 musicisti torinesi e 2 musicisti aostani, sviluppatosi attraverso la scrittura e la produzione di brani musicali inediti, con la peculiarità di utilizzare principalmente (altro…)
  • THE CYBORGS

    Si fanno chiamare "0" e "1" come i simboli del codice binario, che rappresentano l’inizio e la fine dell’uomo. Dal codice binario ha inizio l’era tecnologica, e con lo sviluppo tecnologico l’uomo, in futuro, si autodistruggerà. (altro…)