INRI RECORDS # Il Nuovo Rumore Italiano

CHURCH OF VIOLENCE

I Church Of Violence sono tra i principali protagonisti della scena punk hardcore torinese degli anni ’90 insieme a gruppi come Negazione, Kina, Nerorgasmo. La prima formazione prende vita nel 1989 e vede Gigio Bonizio alla voce, Max Bellarosa alla chitarra e Cisco Amedeo al basso, ai quali nel 1992 si aggiunge Tino Paratore alla batteria, venendo a completare la formazione storica della band. I COV hanno all’attivo due lp: “In puttanate sei speciale” del 1992 e “The Herzie prophets” del 1994, una demo: “Drogati e carcerati”del 1990 più due 7”: “Prophets meet the bongo” del 1996 e “COV vs Distruzione” del 1997. Durante il suo periodo di attività la band si afferma a livello sia nazionale che internazionale, con tour in tutta Italia ed in Europa, collezionando centinaia di concerti. Nel 1997 l’attività dei Church of Violence si interrompe per permettere ai membri del gruppo di portare avanti ognuno i propri progetti individuali.
Dopo sedici anni di stop in cui i quattro musicisti continuano a tenersi in contatto, dando anche vita nel corso degli anni a diverse reunion, nel 2013 i COV riprendono il loro percorso musicale da dove si è interrotto nel 1997.
Nell’estate 2013 danno vita ad un minitour, al termine del quale i quattro si chiudono in studio per realizzare il loro disco della maturità che, dopo due anni passati a mettere in musica senza fretta le tante esperienze e sensazioni maturate negli anni, vedrà finalmente la luce nell’autunno del 2015.