INRI RECORDS # Il Nuovo Rumore Italiano

STANLEY RUBIK

Gli Stanley Rubik sono un power trio romano che s’inerpica, s’incastra per poi districarsi in complicazioni e contrapposizioni tra “vecchie” e “nuove” sonorità. Perdendosi tra le trame dei synth e le geometrie della mathmusic, ritrovano sempre la retta via grazie al filo d’Arianna della loro matrice rock, dando così un profilo ad un volto sperimentale.
La loro musica è cinematica, è carica di tensioni risolte e non, descritte in modo scenico, chirurgico, immaginifico e teatrale hanno sempre un latente sarcasmo tragicomico di fondo che sembra essere un delay dello stile registico di Kubrik.
Nei testi echeggiano spesso le ossessioni del tempo presente, che assorbendoci in modo totalitario rendono la nostra visuale monocromatica e claustrofobica. Solo uno zoom-out ci regalerà un’ inquadratura privilegiata, un piano sequenza rivelatore, un insieme di colori e sfaccettature che renderà risolvibile il Cubo di Rubik.
Bisogna trovare il regista di noi stessi!
Pubblicano con Cosecomuni il loro primo Ep “lapubblicaquiete” nel 2013, con il quale fanno il loro debutto in società, nel 2015 finalmente il loro primo Disco “Kurtz sta bene”, targato INRI.