INRI RECORDS # Il Nuovo Rumore Italiano

DIVA: IL VIDEO DI APERIDIVA ANNUNCIA L ALBUM IN USCITA IL PROSSIMO 18 MAGGIO

DIVADELICA_COVER-DIGITALE
Secondo Piergiorgio Pardo di Blow Up, “Non avrete altro vizio fuori che questo”. É DIVADELICA, l’album di debutto dei Diva, in uscita venerdì 18 maggio per INRI.
Come antipasto, ecco il lyric video di Aperidiva, il brano che apre l’album. La musica e la produzione sono di Ivan A. Rossi, le parole del frontman dei Diva, Davide Golin. Le voci sono di Davide e di Rahma Hafsi. Il video è stato realizzato dal graphic designer milanese Gabriele Rabino su concept dello stesso Rabino e di Golin.
Così Davide ci racconta Aperidiva:
“L’apertura dell’album parla del rito di passaggio dell’aperitivo milanese. Frasi sciolte in una cavalcata space disco, captate tra olive schiacciate da mocassini, shakerate insieme a ossessioni personali, a partire dalla saga del Partito Socialista Italiano di Bettino Craxi. Il “Dove andiamo a ballare questa sera?” del ritornello l’ho preso dall’omonima guida alle discoteche scritta da Gianni De Michelis, uno dei politici cardine della Prima Repubblica, “avanzo di balera” secondo la celebre definizione data da Roberto D’Agostino all’epoca. Daniele Pace è per me in coppia con Oscar Avogadro il più grande paroliere della musica leggera italiana, autore di un meraviglioso disco solista (Vitamina C) in cui gioca a fare il Serge Gainsbourg partenopeo. Il Plastic è semplicemente la leggenda del clubbing milanese. E poi, mille altre citazioni dal retrofuturo che lascio cogliere a chi ne ha voglia…”
L’icastica foto di copertina del disco, che ritrae Davide sui pattini, è stata scattata nel suo studio di Bushwick dalla newyorchese Daggers For Eyes, fotografa ufficiale del recente tour inglese degli Insecure Men, next big thing dell’indie rock d’oltreoceano. La foto del retro, protagonisti i pattini, è del fotografo Paolo Belletti.
Prodotto da Ivan A. Rossi, già con Zen Circus, Ex Otago, Giovanni Truppi e architetto dei suoni analogici degli ultimi due acclamati dischi dei Baustelle (L’amore e la violenza I e II), DIVADELICA è un album di canzoni pop in italiano che strizzano l’occhio al dancefloor, facendo tesoro sia della grande musica leggera italiana che delle novità provenienti da una scena dance ed elettronica in continuo fermento, sia dall’Italia che dall’estero.
Il disco vede alle chitarre Andrea Novello. Hanno collaborato tra gli altri il cantautore e musicista Alessandro Grazian, titolare del progetto di musica strumentale Torso Virile Colossale, Paolo Tizianel, e alla batteria Silvia Sartorati e Emanuele Alosi degli Stella Maris. Altra ospite del disco con i suoi virtuosismi soul, la vocalist Rahma Hafsi.
Tracklist dell’album:
  1. Aperidiva
  2. Il paradiso su Retequattro
  3. Narciso 70
  4. Divadelica
  5. Spiaggia a Milano
  6. Automobile
  7. Un uomo una donna
  8. La tua prima volta
  9. A modo mio, con un altro io

0 Commenti

Leave a reply