INRI RECORDS # Il Nuovo Rumore Italiano

HOLOGRAPH feat. OTTOBRE : DISTANTI Il nuovo singolo del producer veneto in uscita per INRI/Krishna Music Group

Holograph

Il brano scritto a quattro mani e interpretato magistralmente dalla promettente Ottobre, si sposa perfettamente con con le sonorità di Holograph, Distanti sin dal titolo, si rifà alla condizioni stesse in cui nasce la collaborazione : tra Treviso e Roma via wapp e Messanger, il tema della distanza torna nel video dove Ottobre è presente solo virtualmente e dialoga con le coreografie luminose ricreate da Holograph, capaci di metterne in risalto l’impronta vocale, nota sul web grazie al successo del suo canale youtube.

GUARDA IL VIDEO 

Il brano ha spiccate sonorità che attingono al mondo della future bass con un uso massiccio di sintetizzatori e LFO ma anche qualche chitarra elettrica nascosta e chops vocali: il tutto per una struttura molto particolare, tesa alla valorizzazione del ritornello.
Distanti è frutto del continuo lavoro di sperimentazione e crescita di Holofraph, musicista con il debole per la scienza che dopo aver giocato con cubi luminosi comandati dalla tecnologia Arduino, accostando l’informatica e il design all’arte, abbraccia il cantautorato italiano per dimostrare ancora una volta come la musica possa essere elemento di coesione di discipline così differenti.
La relazione musicale tra Holograph e Ottobre ne nasconde un’ altra tra le etichette INRI , Krishna Music Group e Giungla dischi, per la prima volta insieme nella creazione di una proposta musicale originale volta alla piena valorizzazione delle nuove entrate del loro roster.

 

Holograph nasce dall’esigenza di coniugare in unico progetto due passioni: la musica, dall’elettronica alle sonorità più acustiche e la tecnologia legata al mondo dei maker, una storta di artigiani 2.0.Questo non vuole essere solo un progetto musicale ma un esperimento in cui il suono incontra il design, l’elettronica e l’informatica; in cui la musica non debba essere vista come una forma d’arte a se stante ma uno strumento di coesione tra scienze e arti diverse per permettere all’artista di esprimersi a tutto tondo. Sia nei videoclip che nei live è sempre presente l’elemento luminoso, composto spesso da cubi a led e neon, sincronizzati con la musica tramite Arduino, un microcontrollore nato in Italia. Holograph ha avuto il piacere di esibirsi dal vivo in numerosi festival e club tra cui Home Festival, New Age Club in apertura a Calcutta, Home Rock Bar con PopX, Treviso Comic Book Festival, Milan Design Week e molti altri. Holograph è un progetto sempre in evoluzione, sia dal punto di vista musicale che artistico in cui dal vivo trova la la sua migliore espressione.

Ottobre all’anagrafe Giulia Panza, ha 21 anni; è nata ad Ariano Irpino ma vive a Roma da un po’ e studia all’Accademia Nazionale di Danza contemporanea. Ha un canale YouTube e le piace scrivere poesie che trasforma in canzoni e che stupra con la sua chitarra. In quest’ultimo periodo ha suonato presso Le Mura per il “Decathlon”, il Pierrot Le Fou, il Due Righe Book Bar, Eataly, Circolo Ohibò, partecipa al “Campionato Cantautori”, al contest “Non è mica da questi particolari che si giudica un cantautore” presso “Na Cosetta”, e al contest “It’sUp2U” presso “Largo Venue”. Riceve il premio MEIllennials, l’evento del MEI e partecipa a programmi radiofonici come ospite, Ottobre fa cose…

Link

https://www.facebook.com/holographmusic/
https://www.facebook.com/Ottobremusic/
https://www.facebook.com/inritorino
https://www.facebook.com/giungladischi/
https://www.instagram.com/krishnamusicgroup/ 

 

0 Commenti

Leave a reply