INRI RECORDS # Il Nuovo Rumore Italiano

MEMO: Il nuovo singolo di LEVANTE

La discografia è morta? Con Levante, una che il risorgere lo porta scritto nel nome, i segni vitali sembrano molto più che nella norma.

Con Alfonso ha conquistato la heavy rotation delle maggiori emittenti radiofoniche, tenuto testa per 15 settimane a diversi big nella classifica di Itunes riuscendo a vendere migliaia di copie in Italia e in più di 20 paesi nel mondo mentre intanto su Youtube totalizzava più di un milione di views: il tutto senza contare l’ondata di streaming generata dal suo inno, capace di spiazzare ogni tipo di pronostico.

Nessuna sorpresa quindi se Max Gazzè l’ha scelta per aprire le date del suo tour estivo, anche se lo stupore per aver realizzato tutto questo con alle spalle per di più un’etichetta indipendente come la INRI, rimane.

Il suo nuovo singolo, MEMO, in rotazione a partire dal 7 ottobre ,è pronto a stupirci ancora, stavolta sostituendo una forzata ironia con l’ingenuità spossante di una semplice domanda, l’interrogativo di un bambino che non può trovare risposta neppure nel mondo degli adulti : “Dove va a finire l’amore ?”.

IN ATTESA DEL VIDEO UFFICIALE GUARDA IL LYRICS VIDEO SU YOUTUBE

Un nuovo brano che non deluderà gli estimatori del precedente “antitormentone” e aiuterà tutti ad ingannare l’attesa dell’album d’esordio “Manuale Distruzione”, in uscita il prossimo inverno.

Nessuna sosta neppure sul versante live dove la cantautrice torinese è già pronta ad invadere i club italiani in poco meno di un mese con le “FESTE D’ ALFONSO”: situazioni  uniche a cavallo tra l’intimità della sala prove e il palcoscenico dove la regola sarà quella di coinvolgere a tal punto il pubblico che nessuno in effetti potrà sentirsi estraniato e con le scarpe troppo strette.

Ad accompagnarla i cantautori Bianco e Daniele Celona insieme a Federico Puttilli e Alessio Sanfilippo dei Nadar Solo, riuniti in un’ insolita band a partire da metà novembre per dimostrare che “oltre Alfonso c’è di più”.